Giovedì, 20 Lug 2017

CONDIZIONI D'ACQUISTO

      Il minimo d'ordine previsto è di 50,00 Euro. Per effettuare l'acquisto è sufficiente scegliere l'articolo, aprire la scheda cliccando su “dettagli prodotto”, immettere la quantità desiderata e cliccare su “aggiungi al carrello”. È possibile cancellare o modificare articoli e quantità prima di dare conferma dell'acquisto. A questo punto è necessario controllare oltre a quanto si desidera acquistare, anche il corretto indirizzo di spedizione (specificare se diverso da quello di residenza, per esempio inserendo  l'indirizzo del posto di lavoro indicando “presso...”) e indicare un numero di telefono sempre raggiungibile dallo spedizioniere oltre ad eventuali note. Per rendere effettivo l'acquisto è necessario effettuare la registrazione.

REGISTRAZIONE
      Al primo acquisto è richiesta la registrazione al sito, mediante immissione dei propri dati, un ID e una password. La registrazione non è impegnativa in alcun modo, e anche se non è accompagnata da acquisti dà comunque modo di ricevere la newsletter.

TRATTAMENTO DEI DATI
      I dati vengono registrati in ossequio alla legge 675/96 sulla privacy e possono essere modificati o eliminati entrando nella sezione apposita o anche solo facendone richiesta via e-mail.

SPEDIZIONI E TARIFFE
      Le spedizioni vengono normalmente effettuate via corriere BRT Bartolini o altro corriere il giorno lavorativo successivo all'ordine (per pagamenti via Pay Pal o carta di credito o in contrassegno) e il giorno lavorativo successivo all'accredito per i pagamenti con bonifico anticipato. Qualora la merce richiesta non fosse disponibile a magazzino viene data comunicazione al cliente via e-mail dei tempi stimati per la consegna. In questo caso la decorrenza del pagamento con carta di credito o Pay Pal viene differita fino alla data di spedizione effettiva se questa è accettata dal cliente.
Il costo della spedizione sotto riportato è indicativo in quanto il materiale ciclistico rientra molto spesso nella casistica ”extra volume”, cioè anche se il collo è leggero di solito (a causa anche dell'imballo) è voluminoso e paga una tariffa corrispondente ad un peso più elevato di quello reale. Il caso più tipico è quello dei telai o delle ruote. In alcuni casi prevediamo il trasporto gratuito (compreso nel prezzo del materiale), e questo viene indicato nella scheda del prodotto. Se il cliente ordina uno di questi prodotti e poi ne aggiunge altri che invece non rientrano in questa speciale condizione il costo del trasporto viene di norma azzerato, a meno che non ci sia una evidente sproporzione di peso o volume fra i particolari richiesti (esempio: se ad un telaio con trasporto gratuito si aggiungono parti come piega manubrio, coperture o altro il trasporto rimane gratuito, se la gratuità del trasporto riguarda una piega manubrio e poi si aggiunge un telaio fuori dalla promozione sarà richiesto il costo del trasporto alla tariffa telaio). Il costo del trasporto viene comunque indicato nella mail di conferma ordine inviata al cliente.
Tariffe indicative trasporto Italia via corriere:
0-5 kg 8 €
5 – 12 kg 12 €
telai o ruote complete 15 €
biciclette complete: isole escluse 25 € / isole 35 €

 

DIRITTO DI RECESSO

      Nel caso in cui la stipula di un contratto di acquisto avvenga fuori dai locali commerciali, la vendita in questione e' soggetta al D.Lgs n. 50 del 15/01/1992 e dalle successive modifiche apportate dall’art. 5 del Decreto Legislativo n. 185 del 22/05/99 che prevede la possibilità da parte dell'acquirente di esercitare il diritto di recesso.
Rientrano quindi in questo caso gli acquisti a distanza fatti tramite telefono, o tramite Internet siano essi consegnati a domicilio oppure ritirati presso la sede dell'azienda o presso un punto di presenza sul territorio.
Il diritto di recesso si applica alle persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attivita' commerciale.
Sono perciò esclusi dal diritto di recesso, gli acquisti effettuati da rivenditori e da aziende.
Il consumatore ha diritto, entro un termine di 10 giorni dal ricevimento della merce, di esercitare il diritto di recesso. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione del bene acquistato al venditore, e nel conseguente rimborso relativo al prezzo di acquisto, intendendo come tale l’importo netto corrisposto per il bene escluse spese aggiuntive quali imballo, manodopera, trasporto, tasse di contrassegno. In particolare, il consumatore che intenda avvalersi del diritto di recesso dovrà inviare al negozio apposita comunicazione entro 10 giorni dalla data di sottoscrizione dell’ordine, nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Servizi, ovvero dalla data di ricevimento dei Prodotti, se successiva, nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Prodotti. La comunicazione del recesso dovrà essere inviata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento ovvero mediante telegramma, e-mail o telefax confermati mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore all'indirizzo RISICO SAS, corso Brescia 44, 10152 Torino,  dal quale proviene la merce non conforme.
Il consumatore dovrà altresì restituire a RISICO SAS presso l’indirizzo indicato, i Prodotti integri entro dieci giorni dalla data di ricevimento degli stessi unitamente alla bolla di spedizione. Le spese di spedizione saranno a carico del consumatore. Entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione del recesso ovvero dalla data di ricevimento dei prodotti restituiti, RISICO SAS rimborserà al consumatore le somme già pagate ad esclusione delle spese accessorie (imballo, manodopera, trasporto, tasse di contrassegno). Nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Servizi, il diritto di recesso non può essere esercitato nei confronti delle prestazioni già eseguite. Nel Caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Prodotti, il diritto di recesso verrà approvato solo se gli involucri originali d’imballo non siano stati aperti e non sia stata rimossa o danneggiata alcuna etichetta attestante l’integrità del prodotto.
Accertarsi di avere pronti i seguenti dati:
fattura originale o documento di accompagnamento (indicante il numero di ordine e di fattura e di codice cliente);
in caso di recesso parziale, descrizione esatta del bene, codice articolo/i, numero seriale;
coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. ABI - CAB - Conto Corrente dell'intestatario della fattura).*
*Nel caso in cui l'intestatario della fattura oggetto di esercizio di recesso non avesse proprie coordinate bancarie, puo' fornire quelle di un conto intestato a terzi facendo esplicita menzione di autorizzazione RISICO SAS ad accreditare l'importo su tali coordinate bancarie a mezzo e-mail.
Successivamente occorre inviare, seguendo le modalità sopra specificate, a RISICO SAS la raccomandata comprendente una dichiarazione scritta e firmata della volontà' di esercitare il diritto di recesso e il riepilogo di tutti i dati sopra indicati e richiesti (inclusa anche l'eventuale autorizzazione ad accreditare l'importo su conto corrente bancario intestato a terzi).
Come rispedire la merce
Dopo aver ottenuto il codice autorizzazione rientro, imballare accuratamente i materiali in modo da salvaguardare gli involucri originali dei prodotti da qualsiasi danneggiamento, scritta o apposizione di etichette. Il Cliente è responsabile della spedizione, pertanto potrebbe essere consigliabile prevedere un'assicurazione con lo spedizioniere incaricato della restituzione.
Contatti
      I contatti da utilizzare sono i seguenti:
RISICO SAS corso Brescia, 44 - 10152 Torino
tel 011 2482519
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

link per il Testo del Decreto Legislativo n.185 del 22/05/99, Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185, Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza  pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 143 del 21 giugno 1999 (Rettifica G.U. n. 230 del 30 settembre 1999):
http://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/99185dl.htm

GARANZIE
      RISICO SAS lavora con Marchi e prodotti seri e selezionati e per quanto riguarda le garanzìe prodotto si attiene alla legge corrente e fa riferimento alle regole di ogni singolo fabbricante. Le estensioni garanzìa eventualmente previste oltre ai termini di legge sono gestiti totalmente con le regole stabilite dal Fabbricante o dal Distributore. Le richieste di garanzìa vanno inoltrate via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. con la descrizione dettagliata del difetto e con adeguata documentazione fotografica che possa aiutare la descrizione. La richiesta di garanzìa dovrà essere comunque sottoposta a nostra cura al giudizio del Fabbricante o del Distributore e dovrà essere accompagnata dalla documentazione di vendita completa (bolla di vendita e scontrino fiscale o fattura).

Abbiamo 178 visitatori e nessun utente online

. - RISICO SAS | P.I. 00466980018 | Corso Brescia 44, Torino | Termini, Condizioni e Privacy
 x 
Carrello vuoto
Log in to your account or

Registrazione utente